ⓘ Pietro de Zanna

                                     

ⓘ Pietro de Zanna

Pietro de Zanna, allanagrafe Pietro Giovanni Maria Zanna, è stato un inventore italiano, che inventò nel 1839 il calorifero ad aria compressa.

Emigrato da giovane da Zornasco frazione di Malesco, VB, aprì a Vienna una fumisteria che produceva macchine per il riscaldamento, insieme al fratello Bartolomeo. Fatta fortuna e aggiunta la particella nobiliare al proprio cognome, propose la sua invenzione, che venne adottata nella Hofburg di Vienna e in seguito in numerose residenze sabaude.