ⓘ Johan Vaaler

                                     

ⓘ Johan Vaaler

Johan Vaaler è stato un inventore norvegese. Fu responsabile dellufficio di Bryns Patentkontor a Kristiania dal 1892. Spesso è erroneamente identificato come linventore della graffetta. Vaaler progettò una specie di graffetta nel 1899 e vi applicò un brevetto il 12 novembre dello stesso anno, che fu concesso il 6 giugno 1901. Presentò anche una domanda di brevetto negli Stati Uniti il 9 gennaio 1901; il brevetto americano gli fu concesso il 4 giugno 1901.

Vaaler non sapeva dellesistenza di una più funzionale e pratica graffetta, già in produzione da parte della "Gem Manufacturing Company Ltd", ma non ancora commercializzata in Norvegia. Il suo progetto era meno perfetto di quello britannico. Vaaler probabilmente è riuscito ad ottenere il brevetto, perché le autorità a quel tempo erano molto liberali e premiavano qualsiasi modifica marginale di invenzioni precedenti. Vaaler divenne noto in Norvegia dopo la Seconda Guerra Mondiale per la sua invenzione. Durante la resistenza alloccupazione tedesca nella seconda guerra mondiale, non potendo i norvegesi indossare spille o simboli distintivi nazionali in seguito a un divieto, iniziarono a indossare le graffette nei risvolti delle giacche come simbolo di resistenza agli occupanti e alle autorità locali naziste. Le graffette avevano lo scopo di indicare la solidarietà e lunità "siamo legati insieme". Il loro simbolismo era ancora più evidente perché le graffette vengono chiamate "leganti" in norvegese.