ⓘ Strichtarn

                                     

ⓘ Strichtarn

Lo Strichtarn è la designazione risalente al 1960 del camuffamento militare di una buona parte dei paesi del Patto di Varsavia.

                                     

1. Storia

Lo Strichtarn risale al "Buntfarbenaufdruck 31" del 1931 Splittertarn del Reichswehr con colori dellEuropa Centrale. Era più economico dei camuffamenti a più colori di origine tedesca. Questo "effetto risparmio" fu largomento base per chi voleva promuovere questo tipo di camuffamento. Le strisce e lo sfondo a due colori permettevano come da tradizione del "Buntfarbenaufdruck" una riduzione delle varianti ricopiando le righe nello stesso verso. Così veniva designato, non ufficialmente, dalla NVA DE "Ein Strich - kein Strich" Una riga - nessuna riga.

                                     

2.1. In altre nazioni Polonia

In Polonia dal 1956 venne utilizzato uno Splittertarn, anchesso originato dal disegno del Reichswehr "Buntfarbenaufdruck 31" del 1931. Venne utilizzato fino al 1960. In questo periodo venne originato lo Strichtarn polacco, a più varianti di colori. I polacchi sono gli "inventori" dello Strichtarn.

                                     

2.2. In altre nazioni Namibia

Il governo della DDR, che combatté con la forza armata antigovernativa SWAPO, utilizzò uniformi di questo tipo. Le forze governative contro la SWAPO, South African Defence Force SADF, si equipaggiarono a loro volta con uniformi simili al camuffamento della NVA.

                                     

2.3. In altre nazioni Jugoslavia

Fu utilizzato anche in Jugoslavia dopo la caduta del muro di Berlino e la fine della DDR e il dissolvimento della NVA nel 1989. Sono stati utilizzati equipaggiamenti militari di questo tipo nelle guerre jugoslave dal 1991 al 1999.

                                     

2.4. In altre nazioni Sudafrica

In Sudafrica fu utilizzato fino al 2003 nellesercito sudafricano.