ⓘ Anatolij Konstantinovič Serov

                                     

ⓘ Anatolij Konstantinovič Serov

Nacque nel villaggio di Voroncovka, negli Urali, nella famiglia di un minatore. Membro del Partito comunista dal 1936, tra il 1937 e il 1938 partecipò alla Guerra civile spagnola in difesa della Seconda repubblica. Per le missioni aeree condotte in questo conflitto fu insignito del titolo di Eroe dellUnione Sovietica, dellOrdine di Lenin e di due Ordini della Bandiera Rossa. Morì nel 1939 in un incidente aereo insieme allEroe dellUnione Sovietica Polina Denisovna Osipenko, accanto alla quale è sepolto presso la necropoli delle mura del Cremlino. Allaviatore sovietico è stata intitolata la città di Serov.